Incontri con donne mature: consigli per l’approccio

Donne mature, croce e delizia di ogni maschio italiano. Donne di una certa età, solitamente over 45, che adorano essere scopate, e che sono disponibili a fare tutto tra le lenzuola, pur di ritrovarsi tra le gambe una verga turgida che le soddisfi, e le faccia godere come non mai.

Incontri con donne mature: consigli per l'approccioCome fare però a conoscerle? Questa è una delle domande che la maggior parte di maschi si pone, molti infatti hanno la paura di apparire “imbranati”, soprattutto se la differenza di età è importante. Alcuni consigli sull’approccio, in tale contesto di conoscenza, possono essere utili, consigli che non vogliono essere la “Bibbia delle mature”, ma che possono far superare la delicata fase della conoscenza, che se di solito si riesce a superare porta con se scenari imprevedibili, e a volte altamente goduriosi.

Intanto il luogo dove approcciare. In questo caso come per tutti gli altri incontri ogni luogo può essere quello giusto. Certo ce ne sono alcuni che si prestano a meraviglia, uno di questo è la palestra. Essere li a fare esercizio fisico, per una donna matura è già un indizio di diverse cose: intanto ci tiene alla forma fisica, per questo non vuole lasciare andare il suo fisico e suda con gli attrezzi, segno questo che già potrebbe portare sulla giusta strada.

Inoltre molto dipende dal suo abbigliamento, se nelle donne più giovani il perizoma e il top scollato significa che vuole farsi vedere, nelle anziane significa che la donna non solo vuole farsi vedere, ma che probabilmente è anche disponibile, ergo ottima preda da tenere sotto controllo. In questo caso avvicinatevi, con circospezione ma con decisione, state certi che il vostro approccio sarà gradito, a patto di rispettare alcune semplici regolette:

Non pensare solo all’età

La donna matura prima di essere matura è donna, e per questo deve essere trattata alla stregua di tutte le donne che si approcciano. Ricordarsi sempre che il genere femminile adora i complimenti, con le mature evitare però di esagerare.

La sottile linea del piacere che provano nell’essere adulate, in esse può essere tramutata quasi subito in una sensazione di presa in giro, quindi attenzione. Un complimento qui e uno là farà sicuramente piacere, una continuazione di complimenti, a volte anche inverosimili, ve la farà perdere per sempre.

Amplificare sempre i lati positivi del fisico fa sempre bene, soprattutto se questi meritano davvero.

Dimenticate di prenderle in giro

Le mature sono “sgamate” dalla vita, evitate per questo di cercare di prenderle in giro, meglio una volta conosciute essere diretti anche a rischio di sembrare rudi, che cercare quelle smancerie di solito riservate alle diciottenni.


Inutili i giri di parole, è meglio dire “sei una bella figa da montare” che usare eufemismi che oltre a innervosirla, potrebbe portare a dare l’immagine di una persona con poco polso.

Andate al sodo

Le mature sono mogli e a volte mamme, evitate di perdere tempo, non amano perderne. Certo non potete presentarvi alla prima stretta di mano domandandogli di venire a letto. Però già dal primo incontro, non ha importanza dove questo avviene, qualche sottile allusione ci sta come il cacio sui maccheroni.

Non crediate che non capiscono il vostro intento, probabilmente è identico al loro, ma come tutte le donne sono loro a decidere se agevolarvi o meno.

In caso di no non perdeteci tempo

Le donne di una certa età non sono ragazzine, ricordatevelo sempre. Se a una ragazza più giovane potete fargli cambiare idea, difficilmente questo avverrà con le donne mature, quindi in caso abbiate avuto un sonoro “no”, inutile insistere, sarebbe tempo perso.

No ai luoghi comuni

Aprite la vostra mente e non fermatevi ai luoghi comuni: è questa però la dritta più importante. In tutto c’è un alternativa, sfruttatela. Non vi fermate ai primi insuccessi. Se ad esempio nel vostro luogo di residenza non esistono mature che vi soddisfano cercate altrove, rivolgetevi ad altre piazze o utilizzate la grande rete internet.

Ultimamente in rete ad esempio sono apparsi luoghi virtuali in cui le donne mature si offrono. In tali siti di incontri il sottile gioco della caccia è invertito, sono le donne che si propongono, che scrutano, che scelgono e che soprattutto fanno di tutto per concedere il proprio corpo.

Usate tutto ciò che la nuova tecnologia vi fornisce, la vostra è la ricerca di una scopata, e tutto in tale contesto può essere utile e determinante.

Letti tutti i vari consigli possibili, dateci dentro, sfruttate tutte le vostre potenzialità per creare un certo livello di empatia, non scoraggiatevi ai primi rifiuti e soprattutto continuate a provarci, non sono d’altronde molti coloro che hanno avuto la possibilità di portarsi a letto una matura, ma a sentirli è stata la scopata più bella della loro vita.

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *