Locali per scambisti: guida a questa eccitante esperienza

Spesso, la routine di coppia annoia e ti fa sentire prigioniero di una situazione che non ti appartiene. Hai voglia di trasgressione, di evadere e di provare cose nuove. È ormai pratica assai comune lo scambismo tra coppie, pratica attraverso cui, con consapevolezza e fiducia tra i due partner.

E’ possibile letteralmente “prestare” il/la tuo/a compagno/a a qualcun altro e viceversa vivere un rapporto sessuale con un altro/a. Viene quasi spontaneo pensare al tradimento, eppure non è così: lo scambismo è molto diffuso, soprattutto negli ultimi anni.

Locali per scambistiSecondo alcune testimonianze è un buon metodo per ritrovare la passione ormai spenta, a patto che entrambi i coniugi siano effettivamente consenzienti e convinti della scelta. Secondo le statistiche, lo scambismo è particolarmente diffuso nelle grandi città come Milano, Roma e Bologna; tuttavia, è pratica assai diffusa anche nel resto della penisola.

Sia il web che i locali dedicati a questo genere di attività, i night club per l’appunto, ti permettono un approccio allo scambismo. Lo scambismo spesso sfocia nel voyeurismo, ovvero il piacere che si trae nel guardare il tuo partner (o un’altra coppia) durante un amplesso.

Il web permette l’anonimato, infatti non è necessario inserire nome e cognome per iscriversi, ma è possibile nascondersi dietro un nick. I siti per scambisti permettono una ricerca adeguata ai tuoi gusti e le tue necessità.

Se hai bisogno di maggiori informazioni riguardo ai siti scambisti più suggeriti ti consigliamo SitiScambisti.com per un primo approccio.

I locali sono dedicati sia alle coppie che ai singoli, in prevalenza uomini. Nei night club non c’è differenza alcuna tra le persone che li frequentano: tutti hanno voglia di trasgredire, di vivere una notte fuori dal comune.

Regola fondamentale per il rispetto dell’altro e dell’ambiente riguarda un’adeguata igiene personale. Inoltre, di norma occorre rispettare un dress-code: elegante per lui, vestito sexy per lei. È vietato portare i telefonini o qualsiasi strumento per filmare. Infine, occorre essere soci tesserati del night club in questione.

Sfatiamo il mito che nei night club siano presenti solo vecchi con la bava o donne di facili costumi: il target è piuttosto diversificato. Spesso i night club presentano diverse aree: la discoteca, la sauna. Sono spesso organizzate delle serate a tema, come quelle dedicate agli omosessuali, o agli streap tease e così via.

Le serate sono spesso libere, non è assolutamente obbligatorio partecipare a tutti i giochi o le attività in corso: devi fare quello che senti, puoi anche restare a guardare le prime volte.

Infine, concludiamo dicendo che lo scambismo può essere una pratica che aiuta a ritrovare l’affinità di coppia, ma attenzione agli effetti collaterali: se anche uno solo dei due non è convinto della cosa, conviene lasciar perdere.

Tra i locali più famosi, citiamo i più famosi delle grandi città. A Milano c’è l’imbarazzo della scelta: la Sauna Milano Expò Club Privé ne è un perfetto esempio. A Roma è molto famoso il “Mondo di Atlantis”, che offre un ristorantino molto intimo, la piscina e perfino il “car sex park”.

L’Emilia Romagna è forse la regina dei locali per scambisti: Bologna offre ai clienti più audaci night club come il “Penthouse Club Privé” o il “Tantra Club Privé”.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *