Donne polacche: come sono? Dove conoscerle?

Donne polaccheSituata in Europa orientale, composta per la gran parte della sua superficie da un territorio prevalentemente pianeggiante, la Polonia si estende geograficamente dal Mar Baltico alla catena montuosa dei Carpazi. Unico porto degno di nota è lo sbocco marittimo di Danzica, oggetto di dure e numerose dispute territoriali durante il secolo scorso.

Confina ad Occidente con la Germania, a Sud con la Repubblica slovacca e la Repubblica Ceca, ad Oriente con Bielorussia ed Ucraina ed a Nord infine con la Lituania.

La lingua ufficialmente riconosciuta è il polacco. Nelle regioni confinanti con la Germania, non di rado si trovano persone che parlano anche il tedesco. Piuttosto diffusa durante il periodo sovietico è la lingua russa, tuttora parlata da qualche sparuta minoranza ancora esistente.

Come sono le donne polacche?

Dal punto di vista morfologico, comportamentale e sociale, facendo anch’esse parte del ceppo slavo, le donne polacche non si discostano di molto da quelli che sono i tipici tratti somatici e distintivi di quest’ultimo. Pelle morbida e liscia, capelli ed occhi dal colore estremamente chiaro, tratti lineari e sinuosamente morbidi, fisico alto e slanciato, gambe chilometriche.

La situazione economica in rapida, repentina e recente ascesa ha relativamente mitigato il carattere delle ragazze polacche, affatto inclini a concedersi facilmente agli uomini e dotate di un temperamento forte,determinato e per nulla arrendevole, particolare quest’ultimo che le rende delle perfette padrone di casa.

Conquistare una di queste splendide donne non rappresenta quindi esattamente un’impresa semplicissima per chi ama le donne semplici e facilmente rimorchiabili. E’ sufficiente tuttavia che tu sia te stesso in ogni situazione, senza forzature, senza finzioni e senza atteggiamenti da superuomo.

Mai diventare scontatamente noioso, munirsi di un buon senso dell’umorismo e dimostrare di non pensare solo ed esclusivamente al sesso rappresentano delle ottime armi per far colpo su una bella ed avvenente ragazza polacca. Non è necessario possedere una squadra di calcio, un loft nel bel mezzo di una metropoli o una macchina eccessivamente lussuosa, la cosa essenzialmente importante è dimostrare loro di essere sicuro di te e di saper raggiungere in maniera veementemente determinata gli obiettivi che ti sei prefissato.

Nonostante recentemente i tempi siano notevolmente cambiati, la forte influenza della Chiesa cattolica in Polonia negli ultimi decenni si riflette anche nella mentalità delle donne.

I valori della famiglia ed il considerare quest’ultima come obiettivo principe ed agoniato punto di arrivo sono molto radicati all’interno della cultura stessa della donna polacca, estremamente desiderosa quindi di crearsi una famiglia propria e di diventare quindi una perfetta moglie e madre.

Amante della dolcezza, della tranquillità e dell’ostentato affetto, essa non disdegna inoltre una vita lavorativa da affiancare a quella materna, al fine di non pesare gravosamente ed eccessivamente sulle tasche del suo uomo.

Essendo la Polonia uno stato membro dell’Unione Europea, per quanto riguarda le donne polacche non è assolutamente necessario il permesso di soggiorno per entrare in Italia.

Polacche e miti da sfatare

Dimentica ed accantona del tutto il controproducente e stupido stereotipo che descrive e fa apparire le donne dell’est come facili, disinibite, libertine ed attaccate soltanto al denaro ed alla bella vita.

Fare di tutta l’erba un fascio creerebbe in te una confusione tale da rendere i tuoi atteggiamenti ed i tuoi tentati approcci rovinosamente e clamorosamente inefficaci.

Nel caso in cui abbia intenzione di vivere una semplice, immediata e sensualmente provocante notte focosa basta recarsi in uno dei tanti locali presenti nelle più grandi città polacche, avvicinare la ragazza che più ti aggrada e ricambiare la godereccia sensazione di piacere con una manciata di banconote.

Nel caso in cui invece preferisci qualcosa di diverso ed abbia un debole per le donne polacche e per i veri sentimenti, sappi che gli atteggiamenti da cascamorto e da morto di figa non hanno alcun effetto su donne che al sesso disinteressato preferiscono il valore, la calda accoglienza e la sicurezza della famiglia tradizionale.

In che modo sedurre quindi una donna polacca?

Risentendo in maniera quasi viscerale dell’ingerenza cattolica, aspettarsi una donna polacca sensualmente ed esplicitamente disinibita rappresenta un’aspettativa puntualmente disattesa e destinata a rimanere una semplice illusione.

Le polacche sono donne da avvicinare nella maniera più graduale e formale possibile, qualsiasi porcata non farebbe altro che allontanarle all’istante.

Dimostrarsi un uomo all’antica e comportarsi come tale non deve affatto farti pensare che ci starà all’istante, ma trasmetterà una sensazione si sicurezza e sarai quindi a metà dell’opera. Nel caso il cui tu faccia il cascamorto ed il pervertito, probabilmente inizialmente ti farà credere di stare al gioco, scappando tuttavia proprio nel momento clou.

Il fatto di essere italiano ti farà guadagnare ai loro occhi qualche punto, non sfruttare tuttavia la reputazione da dongiovanni per mostrarti da subito voglioso e sessualmente eccitato, torneresti immediatamente al punto di partenza e saresti con ogni probabilità costretto a virare su un’altra donna, perdendo così una potenziale buona occasione per trovare la tua anima gemella.

Incontri donne polaccheRagazzePolacche.com è un sito di incontri che ti offre la possibilità di conoscere la ragazza polacca dei tuoi sogni, una valida ed affidabile alternativa alle classiche agenzie matrimoniali.

Conoscerai la tua lei in chat, condividerai con lei le tue passioni e finalmente vi incontrerete, al fine di trascorrere insieme il resto della vostra vita. Scegli tra le migliaia di foto quella che credi possa fare al caso tuo. L’iscrizione a Ragazze Polacche è gratis, perché non provarlo.

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *