Cerca single per incontri

Come comportarsi al primo appuntamento

Quando devi presentarti al primo appuntamento col tuo partner, devi adottare un modo di fare che dovrà rasentare l’eccellenza. Ecco come gestire nel migliore dei modi la situazione.

Primo appuntamento con una ragazza

Come comportarsi al primo appuntamento con una ragazza Se sei un maschio e sei curioso di conoscere come comportarti al primo appuntamento, preparati: le regole che devi seguire sono diverse e tutte molto importanti visto che anche un solo errore potrebbe rovinarti la serata.

Analizziamo ora tutti i vari passaggi in maniera tale che tu possa essere per davvero soddisfatto dell’esito finale della prima uscita con la tua partner o futura tale.

Come presentarti all’appuntamento

Per iniziare con l’abbigliamento: una ragazza desidera essere accompagnata da un ragazzo affascinante che abbia un aspetto curato e attraente. Pertanto, se sei un appassionato di attività fisica, evita la divisa sportiva: potresti indossarla solo se anche lei è amante dello sport e ti invita a fare attività insieme.

Opta invece per un abbigliamento raffinato: una camicia e dei pantaloni sono l’opzione migliore per un primo appuntamento. Puoi anche scegliere una polo in un solo colore, anche se la camicia rimane sempre la scelta più adatta. Prediligi pantaloni scuri: che siano jeans o altro, il colore scuro è sempre la scelta più indicata.

Controlla anche il tuo aspetto fisico: pettinati, profumati e soprattutto accorcia la barba, soprattutto se la tua è molto folta. La tua lei vuole stare con un ragazzo o uomo e non con un cavernicolo.

Dove portare la tua lei

Ora decidi dove portarla: evita locali almeno al primo appuntamento, visto che devi avere una buona intimità con lei.

Anche le uscite con gli amici, almeno la prima volta, sono vietate: potresti rischiare di non conoscere bene la tua partner se opti per questa scelta. Potrai far ricadere la tua scelta su un ristorante o pizzeria ed anche al cinema: questi tre luoghi ti permettono di poter stare a stretto contatto con la tua partner, cosa che potrai sfruttare a tuo favore per conoscerla meglio.

Anche una passeggiata per le vie della vostra città è un’ottima opzione sulla quale far ricadere la tua decisione. In tutti i casi cerca di rimanere solo con lei.

Come comportarti inizialmente

Devi andare a prenderla tu e devi offrire tu: queste sono due regole che non devono essere per nessun motivo violate.

Sei un uomo quindi dovrai comportarti da persona galante: offrire una pizza o il biglietto del cinema sono degli ottimi comportamenti che ti offrono l’opportunità di essere visto dalla tua lei con un occhio differente. Sostanzialmente acquisirai un punteggio maggiore nel gradimento della tua compagna.


Comportati anche da gentiluomo: aprile la portiera della tua auto se vai a prenderla in macchina. Successivamente salutala e chiedile cosa vuole fare: sarà ben felice di rimarcare la sua scelta, visto che al primo appuntamento è quasi sempre la donna a scegliere dove andare.

Di cosa parlare

Gli argomenti di cui parlare possono essere tantissimi: come è andata la giornata, passioni in comune, film, amicizie, generi musicali e tanti altri.

Attento però: evita sport ed ex come argomenti, i quali sono veramente scottanti e potrebbero non essere di gradimento alla tua partner.

Cerca quindi di imbastire una conversazione generale ed ovviamente lascia che sia anche lei a parlare e ricordati che, per evitare figuracce, devi prestarle la massima attenzione.
Se si accorge che non la stai ascoltando sei fregato, visto che potrebbe offendersi e non volerti più vedere.

Interagisci con lei durante la conversazione e ricordati anche di farla sorridere con qualche battuta e commento divertente. E ricordati due cose: una ragazza che si diverte è una ragazza felice ed evita battute volgari e sconce.

Ma soprattutto non parlare assolutamente di sesso al primo appuntamento, argomento vietato al massimo e che rovina la serata ad entrambi, nonché crea quei momenti di imbarazzo poco piacevoli da vivere.

Cosa fare durante ed al termine dell’appuntamento

Durante l’appuntamento cerca di avere occhi solo ed esclusivamente per lei.

Se inizi a girarti attorno ed a guardare le altre, la situazione diverrà poco piacevole da vivere in quanto, se la tua lei dovesse accorgersene, la scenata potrebbe essere veramente mortificante per te.
Continua quindi col parlare dei vari argomenti di cui abbiamo discusso prima e rispondi a tutte le sue domande, mantenendo alta l’attenzione.

Falle anche qualche complimento, che sicuramente sarà gradito da parte sue, ma non esagerare, visto che potresti metterla in imbarazzo e creare una situazione poco piacevole da vivere.

Ricordati di evitare di prenderla in giro per una sua imperfezione nel look e cerca di farla sentire a suo agio: in questo modo potrai vivere una serata perfetta sotto ogni aspetto. Una volta terminata la serata, accompagnala a casa e ringraziala per l’ottima uscita.

A questo punto potrebbe chiederti di salire a casa sua: evita assolutamente di accettare l’invito, visto che potresti essere visto come una persona che pensa solo al sesso.
Inventati una scusa e chiedile un nuovo appuntamento: alla seconda uscita potrai rischiare di salire a casa sua e consumare il rapporto.

Come arrivi da lei scendi dall’auto, aprile la portiera e salutala magari con un bacio: oltre a questo non devi andare nel primo appuntamento.
Così facendo ti aprirai la strada per il suo cuore e avrai occasione di essere visto con occhi totalmente diversi rispetto una persona che vuole consumare il rapporto sessuale e basta.

Primo appuntamento con un ragazzo

Come comportarsi al primo appuntamento con un ragazzo Anche per te, signorina che ti prepari per il tuo primo appuntamento con lui, ci sono delle regole d’oro che devi rispettare e che ti permetteranno di fare una bella figura durante la serata.

Come vestirti

Anche tu devi avere un look preciso e perfetto: devi riuscire a solleticare i pensieri più erotici possibili appena il tuo lui ti vede.

Ovviamente non devi essere vestita in maniera volgare: evita di mostrare il seno e di mettere quei pantaloncini troppo corti, visto che potresti scatenare in lui un ormone selvaggio impossibile da contenere. Al contrario: cerca di indossare dei capi d’abbigliamento che lo lasciano a bocca aperta e che ti conferiscono uno stile veramente unico sotto ogni punto di vista.

Usa una bella maglietta, un vestito o una camicia, che mettono in mostra il tuo seno senza però scoprirlo troppo.

Accompagna questa tua scelta con un paio di jeans leggermente stretti ma comodi, che mettono in risalto il tuo lato posteriore ed anche le gambe. Come scarpe da indossare potrai utilizzare delle décolleté non troppo alte oppure delle scarpe aperte.

Potrai anche scegliere di sfruttare delle calze velate, che riescono ad aumentare la sensualità delle tue leve inferiori. Sul fronte trucco, cerca di non esagerare col fondotinta e col mascara, ombretto e rossetto: ai maschi piacciono molto le ragazze acqua e sapone quindi potrebbe andar bene anche solo la matita sotto gli occhi.

Per la pettinatura hai invece la massima libertà: capelli sciolti o raccolti poco importa, ma l’importante è che tu sia pettinata in maniera semplice, senza ricercare quindi acconciature troppo elaborate.

Cosa fare quando arriva

La regola che farlo aspettare è indispensabile non esiste più. Fatti trovare già pronta e aspetta che ti mandi un messaggio, ti chiami oppure bussi a casa tua.

Evita di farlo salire, ma avvertilo che stai scendendo: la tua casa deve essere sacra durante il primo appuntamento.

Una volta che ti trovi in strada, salutato ed inizia a parlare con lui del più e del meno: ricordagli anche che vi dovete recare nel luogo che avete stabilito prima dell’uscita.

Una volta che sei in auto o cammini con lui, cerca di non ossessionarlo con tante domande e soprattutto dagli l’opportunità anche a lui di parlare.

In questo modo lui non si annoierà ed avrai la concreta possibilità di poterlo conoscere. Non fargli domande intime, visto che potrebbe sentirsi come sotto interrogatorio e non risponderti: parla di tutto quello che ti passa per la mente, tranne che di sesso e delle ex avventure che entrambi avete avuto.

In questo modo trascorrerete una serata piacevole.

Cosa fare durante l’appuntamento

Durante l’appuntamento devi essere naturale al cento per cento: non devi sentirti forzata e soprattutto non devi per nessun motivo dimostrarti gelosa o peggio ancora annoiata. Devi cercare invece di fare il possibile affinché la serata possa scorrere in tranquillità e all’insegna della conoscenza e del divertimento.

Se vuoi potrai anche provocarlo, magari sfiorandogli la mano oppure la gamba col tuo piedino ma attenzione: questi giochi provocatori potrebbero essere male interpretati e potresti fargli capire di voler consumare con lui al termine della serata.

Cerca di dimostrarti simpatica e allegra: ai maschi piacciono molto le ragazze che si divertono e che amano trascorrere una serata senza nemmeno un momento di noia. Ed anche tu cerca di evitare di parlare di sesso, visto che potresti passare per una poco di buono o come ragazza da una sveltina e basta.

Come concludere in bellezza il primo appuntamento

Una volta che la serata volge al termine, durante il tragitto in auto o a piedi continua a parlare dei diversi argomenti consentiti.

Una volta che arrivi a casa, ringrazialo per la bella serata che avete trascorso assieme e salutalo con un bacio, qualora tu to lo senta di fare. Prova anche ad invitarlo a casa tua per qualche minuto: se rifiuta allora vede in te una ragazza con la quale potrebbe avviare una relazione o comunque da conoscere meglio.

Se lo vuoi potresti anche chiedergli un nuovo appuntamento, dandogli quindi una nuova opportunità per poterti conoscere meglio e lo stesso potrai fare tu con lui. Ecco quindi come ti devi comportare durante il primo appuntamento col tuo lui o con la tua lei.