Cerca single per incontri

San Valentino da single: consigli per relax e divertimento

Chi l’ha detto che il San Valentino per single debba necessariamente essere triste e frustrante? Dipende da che lato lo si guarda. E soprattutto dipende da quali desideri si vogliono realizzare in un giorno dedicato, tanto all’amore quanto a se stessi.

San Valentino è quel giorno in cui l’amore può essere espresso anche attraverso altre forme, non necessariamente quelle consone rivolte verso un ipotetico compagno, ma magari anche quelle verso di sé e il proprio corpo. Fare quello che più piace, infatti, consente di by-passare con grande libertà tutti i limiti imposti dalla tradizione di un 14 febbraio necessariamente a due.

Un San Valentino fatto di auto-coccole

San Valentino da single Se sei single e vuoi regalarti una serata indimenticabile il giorno di San Valentino, non è necessario che tu sia innamorata e corrisposta perché puoi scegliere di viverti un momento completamente per te, per il tuo benessere sia fisico che emotivo.

Pensa a quanto potrebbe essere molto più soddisfacente un San Valentino da single vissuto in una elegante Spa, che ti regala coccole per corpo e mente. Puoi infatti organizzarti per quel giorno così speciale per le coppie, e vivere finalmente un intenso momento di relax con una o più amiche, unendovi insieme per apprezzare la bellezza dei trattamenti estetici professionali.

Sarà molto più semplice, giocoso e divertente ritrovarsi il fatidico 14 febbraio con una maschera facciale rilassante, dei fanghi spalmati sul corpo, sdraiata su un lettino, mentre ricevi un massaggio thailandese.

Esistono offerte di una, due notti a costi davvero competitivi da 2 fino a 4 persone. E’ finalmente arrivata l’ora di goderti qualcosa di innovativo e provare nuove emozioni, quelle che anche in amicizia puoi liberamente condividere con piacere e relax. San Valentino diventa così la festa di se stessi e del benessere psico-emotivo, prima ancora che dell’amore.

Divertiti a San Valentino organizzando una festa per single

Party single Se davvero vuoi che anche per te, single, il San Valentino diventi una festa indimenticabile esci dagli schemi mentali della seratina romantica a due e tocca nuove prospettive, come quella di una festa esclusiva per single.

Organizza tu stessa la festa, in modo da sapere di invitare solo persone non accoppiate e con la tua stessa esigenza di evadere dal mood del giorno degli innamorati. Puoi così inscenare una situazione talmente divertente che ognuno avrà voglia di partecipare, anche solo per conoscere nuove persone altrettanto single!


Magari rendi ancora più intrigante ed interessante la festa preparando per ogni invitato un bigliettino adesivo con il proprio nome da applicare sulla maglia o sul vestito e procura dei post-it per una sorta di messaggeria istantanea.

Vedrai che il divertimento sarà assicurato e, chissà, magari da questa splendida iniziativa potranno sbocciare nuove coppie che al prossimo 14 febbraio festeggeranno in due. Una di quella potresti essere anche tu. Vedrai che tutto questo renderà davvero interessante l’idea di un San Valentino da single.

Shopping sfrenato a San Valentino

Shopping single Se non hai legami emotivi e affettivi con nessuno, sei la candidata perfetta per concederti una piccola indulgenza extra e finalmente realizzare un desiderio che finora ti sei negato/a. Lo shopping, da sempre, è una delle attività preferite dalle donne, in grado di sollevare l’umore e regalare un momento di autentica gioia. Questa scelta unica è ideale per coloro che vogliono stravolgere e cambiare il significato solito del 14 febbraio, trasformandolo in un’opportunità per dedicarsi alla propria soddisfazione personale.

San Valentino assumerà così le tinte intense delle emozioni da passerella e si dipingerà di tutte quelle sensazioni di pura estasi che solo lo shopping e l’acquisto di abiti ed accessori per sè sanno regalare.

Nel giorno di San Valentino, dunque, armati di una shopper capiente e si scarpe comode e parti per la missione d’acquisto nei migliori negozi della città. Vederti bella, con abiti con il cartellino e mise nuove addosso ti riempirà l’animo di grande entusiasmo, regalandoti anche uno scalino in più sulla gradinata dell’autostima. Ecco quindi come far rivivere di nuova vita il giorno di San Valentino.

Giochi di società con gli amici per un San Valentino da urlo!

Gioco della bottiglia E perché non chiudere in bellezza con un’idea che può far ribaltare l’idea di un San Valentino romantico tra innamorati? Ecco che in questo vengono sempre in aiuto gli amici, attraverso la loro semplice ma instancabile compagnia. Renditi protagonista della serata e organizza a casa tua, o a casa di una tua amica, una serata di gruppo dedicata ai giochi di società.

Tra i vari giochi inseriscine anche qualcuno un po’ più piccante, come il gioco della bottiglia, che quasi sempre porta a baci e avvicinamenti tra i giocatori. E quando poterla fare questa fantastica esperienza se non si è rigorosamente single il giorno di San Valentino? Prepara dei veloci stuzzichini e dei soft drink leggermente alcolici, in modo da regalare anche un po’ di brio alla serata e, una volta pronti per iniziare a giocare, tutto prenderà spontaneamente la piega giusta.

Il segreto per non vivere questo giorno con malinconia e trasformarlo in un San Valentino da urlo è senza dubbio quello di non lasciarsi travolgere dall’idea negativa della singletudine e sfruttarne invece la bellezza della libertà e delle nuove conoscenze. Magari, l’amico di un amico diventerà il tuo nuovo principe!